LAVORO FACILE NEWS
    

SOCIAL CARD BIS

giovedì 24 gennaio 2013

Il ministero del Lavoro di concerto con quello dell’Economia hanno appena messo in campo la social card bis destinata a quei nuclei familiari che non ce la fanno più. Si tratta di quattrini veri: da 213 a 404 euro al mese per dodici mesi. Il progetto sperimentale riguarda dodici città tra le quali Roma, perché – ha detto il ministro Elsa Fornero – “è proprio nei grandi centri urbani che si incontrano le sitazioni di sofferenza sociale più diffuse”. I primi assegni a chi ha i requisiti in regola partiranno entro aprile. Abbiamo parlato dell’iniziativa con il sottosegretario Maria Cecilia Guerra, che ha coordinato i lavori che hanno portato all’approvazione del decreto: “È la prima volta che si pensa ai nuclei familiari più disagiati. In Europa eravamo rimasti solo noi e la Grecia e non avere programmi di questo tipo contro la povertà”. Per leggere tutto il servizio abbonati ora a LAVORO FACILE o acquistalo in edicola da venerdì 25 gennaio.
 

Argomenti Correlati

CONDIVIDI